spinner

link utili

W3C
W3schools
Jquery
Java
Tomcat
Zkoss
Hsqldb
Basex
Mysql
PHP
Netbeans
Eclipse
Html.it
Html.it

quali sono le tecnologie per il web?

Il web quando è nato si basava quasi esclusivamente sul HTML,linguaggio derivato dal SGML,ben piú datato.L'html non è un linguaggio di programmazione ma èun linguaggio di rappresentazione di elementi,ovvero un linguaggio di markup.Le pagine html vengono prelevate dai browser,queste si trovano su server hosting oppure server aziendali che ospitano i siti web.Queste vengono usate per visualizzare testi,immagini,bottoni e tutto quello che oggi troviamo in una pagina web navigando.Ma non appena si intuirono le potenzialità di internet nacquero altre tecnologie in supporto del semplice html.Queste tecnologie si dividono principalmente in due rami: linguaggi client-side e linguaggi server-side.Le tecnologie client-side sono quelle che "girano" nel browser,HTML,CSS,JAVASCRIPT e FLASH.I linguaggi server-side raggruppano, invece, le tecnologie nate per funzionare sui server,che vengono utilizzate per generare l'HTML che verrà poi inviato al client.Il linguaggio lato server attualmente più diffuso è il PHP,potente e semplice da utilizzare.Esso viene installato principalmente su server Linux in accoppiata al blasonato database MYSQL,il più diffuso in ambito web.Accoppiata vincente sino ad applicazioni di grandi dimensioni, a contrasto abbiamo la tecnologia microsoft ASP affiancata dal database SQLServer sempre di Microsoft.In fine non si può tralasciare il linguaggio informatico più famoso al mondo, JAVA che mette a disposizione del web la potenza di J2EE.Queste sono le principali tecnologie in uso, ovviamente oltre a queste ve ne sono altre.Importante conoscere che su queste tecnologie sono state create numerose librerie architetturali come i Framework che gli sviluppatori utilizzano per gestire al meglio e in minor tempo le web-application.Non esistono tecnologie server-side adatte per un certo tipo di sito o un altro o fino a progetti non estremamente complessi, ma sono tutti linguaggi potenti e nati per gli stessi utilizzi.Conoscere quale tecnologia e soprattutto quale tecnica verrà usata per costruire il nostro sito web è importante per il futuro,anche se non siamo degli esperti è bene sapere come verrà costruito il progetto che si vuole realizzare e soprattutto sapere se un domani potrà essere gestito facilmente anche da qualcun'altro per qualsiasi motivo.In fine non bisogna dimenticare la corsa che sta venendo negli ultimi anni all'utilizzo dei CMS,ovvero del Content Management System. Questi siti web dalle grandissime potenzialità e ricche di accessori vengono utilizzati per progetti web complessi.Questi software hanno indiscutibilmente molti vantaggi ma anche dei lati negativi.A riguardo è stato scritto un articolo dedicato a questo argomento.A tale proposito potremmo affermare che un sito internet è come un iceberg,quello che vediamo attraverso il nostro browser è solo il risultato di un enorme processo,come se fosse la punta dell'aceberg che emerge dall' acqua connessa a tutto il resto che è molto più voluminoso che si trova sommerso e invisibile.